BTA per il Futuro


Un rumore bianco che suona come un silenzio, un nulla prima dell'inizio, per tornare a meravigliarsi della bellezza dell'Anima che quasi invisibilmente si rinnova ogni giorno e ogni giorno racconta nuove Storie.


BTA per il Futuro, la prima Start-up nel mondo del Basket internazionale, dove si investono risorse gestionali, economiche e temporali al fine del raggiungimento di un obbiettivo comune, il miglior traguardo del singolo Atleta o di una struttura sportiva in cerca di un riequilibrio della strada intrapresa. Un piano armonizzato e progressivo a tutela e rilancio di un mondo sportivo in declino, alcune proposte concrete adattabili alle diverse filosofie dei nostri interlocutori. Siamo consci che per preparare un piano di riqualifica diventi imperativo identificare soluzioni differenziate e su misura da applicare ai singoli e consci del nostro saper fare  mettiamo il nostro compenso sul piatto dell' ETICA, dei fatti, vincolandolo al risultato - verrà elargito a fine lavoro solo se raggiunto l'obbiettivo. Riteniamo questo sia il momento di adottare nuove strategie e una mentalità dinamica ponendosi domande seppure a volte scomode, il singolo individuo, individuo inteso come Atleta, deve tornare ad essere al centro del valore Sport, essere protagonista, nell'interesse non più solo di se stesso ma della comunità, della struttura sportiva e del suo scopo. La prosperità di un singolo contiene la ricchezza, ma la ricchezza non contiene necessariamente la prosperità, vocabolo che include ben altre sfere, psicologica, fisica, emotiva - sono solo alcune di queste - altrimenti quel vocabolo resta relegato al possesso, allo stato di maggior possesso di qualcosa di materiale o di semplice potere.

Sotto riportiamo alcune nostre proposte (previa selezione atleti) tradotte a grandi linee:

Atleti singoli - a fronte di un importo di € 15.000/annui (quindicimilaeuro annui - nel caso BTA ritenesse necessario un periodo maggiore di anni 1 e comunque non maggiore di 2, tempo concordato da subito) da pagarsi solo al raggiungimento dell'obbiettivo - in caso contrario nulla sarà dovuto - offriamo la possibilità di prepararsi in modo eccellente per un basket di serie B, A2 e A1 in Italia. Se l'obbiettivo sarà raggiunto l'Importo sarà dilazionato in anni 3 - detraendo ogni anno la somma dall'importo economico spettante all'Atleta concordato con la Società sportiva a Lui interessata. Qualora il tesserino fosse di proprietà dell'Atleta, e di riflesso passasse a BTA, la somma sarà ridotta a € 8.000/annui. Se cartellino libero, l'atleta sarà seguito in tutta la gestione sportiva, compresa la visibilità e rappresentanza presso strutture sportive, nazionali e non, al fine di sponsorizzare la sua candidatura presso le stesse.

Sinergie interna con strutture esterne - a fronte di un importo di € 80.000/annui (ottantamilaeuro anno - minimo contratto anni 2) da pagarsi € 10.000/annui in due rate semestrali e saldo al raggiungimento dell'obbiettivo - qualora non venisse raggiunto il fine la parte annua residua non dovrà essere versata - interveniamo su intera squadra convertendo gli atleti ad un basket di sicura efficacia tecnica e mentale. Intervento che trova il suo concretizzarsi all'interno della stessa struttura la quale metterà a disposizione palestra e un minimo di 3 allenamenti settimanali di ore 2/cad. L'importo di cui sopra si intende per squadra.

Sinergia esterna con strutture esterne - dove BTA diventa semplicemente Accademia formativa e il compenso si traduce in una percentuale ed esattamente il 90% del valore del cartellino dell'Atleta dato che tutto ciò che si configura economico e temporale resta a carico di BTA.

Non vorremmo entrare in mondi che non conosciamo a fondo, semplicemente osserviamo da lontano e qualche domanda riteniamo sia un dovuto porsela ... "quanto tempo, soldi e ... si sono dedicati ad oggi e quale ritorno si è avuto negli ultimi 10anni dall'investimento?" ... se si leggesse la storia da questa angolazione forse due chiacchiere per analizzare e comprendere il tutto, oltre le parole dette e scritte, andrebbero spese, giusto per consentire di addentrarti in una  comunicazione reputazionale,  offrendoti argomenti dove tu interlocutore cominci a discutere, lasciandoci scevri da slogan o altre informazioni astratte, (utili a coloro che di esse hanno fatto lavoro) portandoti a stimolare le vere idee che il basket italiano oggi dovrebbe palesare.


Courtesy Office - e.mail welcome@chrisandaaron-bta.co.uk  -  mobile +39 338 912 0541 Claudio oppure  +44 7742 712 863 Kevin